#SunDrop Farm-La prima serra nel deserto!

5a7f1c_79f8702e0db444fa9f7d900765f01940-mv2

SunDrop la prima serra costruita in pieno deserto alimentata ad’energia solare e acqua marina un vero e proprio capolavoro della tecnologia.Ci sono voluti 6 anni di lavori e progettazione prima dell’entrata in funzione.

La struttura ha costato intono ai 200milioni di dollari realizzata dalla Sundrop Farms nel deserto del  Sud dell’Australia
L’impianto è progettato secondo le ultime tecnologie, si estende su una superficie di 20 ettari, di cui 5 di serre idroponiche, ed è in grado di produrre ogni anno 17mila tonnellate di pomodori su substrato in fibra di cocco.
Altre caratteristiche innovative sono  come:  tutta l’energia che serve per far funzionare questo impianto viene dalla luce solare, grazie ai 23mila specchi che convogliano i raggi del sole verso una torre a quasi 120 metri d’altezza. In una giornata di pieno sole, la struttura è in grado di produrre 39 megawatt di energia elettrica e se per le giornate nuvolose e per l’inverno è ancora necessario l’allacciamento al gas di rete, si stima che nel futuro l’impianto potrà tornare completamente autonomo.
 5a7f1c_b71ed493959a4de7b5c95227f3fcd5ad-mv2
#La loro Missione
Massimizzazione a lungo termine e profitti sostenibili per diffondere il loro modello di progettazione  in nuove posizioni e aiutare l’eco sostenibilità del pianeta, e delle persone.Ricostruire da zero attraverso le risorse rinnovabili e sopratutto produrre frutta fresca e ortaggi di alta qualità. Sundrop è una rivoluzione nel settore agricolo che aiuterà invertire la tendenza  della produzione inefficiente e il riscaldamento globale. E la speranza per un futuro migliore .

Lascia un commento